L’ASSISTENTE ALL’AUTONOMIA E ALLA COMUNICAZIONE

 Ho saputo da molti genitori che in alcuni comuni viene fornito ai bambini autistici un assistente OSA, invece di un educatore. Per questo motivo trovo opportuno copiare e incollare da Superabile la definizione di Assistente all’autonomia e alla comunicazione. Genitori, fatevi valere!

<<…l’assistente all’autonomia e alla comunicazione fornisce assistenza specialistica.

Spesso si confonde l’assistenza all’autonomia e comunicazione con l’assistenza di base.

L’assistente all’autonomia e comunicazione ha il compito di collaborare e interagire con l’attività dell’insegnante di sostegno per raggiungere gli obiettivi didattici.

La fornitura di questo servizio spetta agli Enti locali ed è prevista dall’art. 13 comma 3 Legge n.104/92.

Se la gravità dell’handicap lo richiede, il Dirigente Scolastico deve inoltrare tempestivamente una richiesta per avere un assistente per l’autonomia e la comunicazione all’Ente Locale (Comune per la Scuola dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado; Provincia per la Secondaria di Secondo grado) secondo l’art. 139 Decreto Legislativo n. 112/98.

Si tratta dell’assistente ad personam previsto dagli articoli 42 e 44 Decreto Presidente Repubblica n. 616/77 e dall’art. 13 comma 3 Legge n. 104/92.>>

Per intenderci: per un bambino autistico può essere molto utile l’assistente all’autonomia e alla comunicazione, specie se è formato in autismo.
Se vi concedono soltanto una persona per l’assistenza di base
, vi stanno facendo fessi.
L’assistenza di base spetta alla scuola.

Incazzatevi!

About these ads

Pubblicato il 9 settembre 2009, in Zuzzerellonate Autismincazzate con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 4 commenti.

  1. Sono laureata in psicologia (magistrale) con una tesi sul l’autismo, seguita da un tirocinio post lauream in un centro riabilitativo per bambini autistici. In questi ultimi anni ho avuto modo di maturare anche esperienze lavorative nell’ambito della disabilità e del l’autismo. Mi sono formata e specializzata con vari corsi. Quest’anno, mi sono proposta come assistente ad personam e ho mandato miliardi di curriculum a comuni e cooperative. Risultato? A scuola ci stanno persone con un qualsiasi diploma di maturità, senza uno straccio di formazione nell’ambito. Io spererò in qualche sostituzione!

  2. Non occorre farsi il sangue amaro la procedura è semplice: prima bisogna avere i documenti in regola. Alla ASL si fa fare una Diagnosi Funzionale dove valuteranno il bisogno effettivo del bambino DVA. Appurato ciò si informa la scuola della procedura e si consegna poi la certificazione alla scuola.
    Si scrive poi una lettera al Dirigente scolastico facendo richiesta espressa dell’ assegnazione OSA (operatore socio-assistenziale) naturalmente a marzo dell’anno precedente, i tempi devono essere corretti. In seguito il DS invierà la richiesta alla cooperativa collegate con il comune di Roma che assegnerà AEC/ OSA che sono la stessa cosa.

  3. La procedura è semplice: vai al comune e fai casino, poi vai a scuola e fai casino. Una procedura? Lettera dell’avvocato? Articolo pubblicato sui giornali? Semplice lettera scritta da te nella quale chiedi i diritti di tua figlia?
    Vedi un po’ tu.
    Comunque, dopo che ti hanno detto: “Va bene, hai ragione, tua figlia ha diritto a una figura esperta in autismo” questa figura esiste? Ce l’hai?

  4. vorrei avere più informazioni riguardo al fatto che mia figlia, affetta da autismo, ha ricevuto dal comune un’assistente alla’autonomia e alla comunicazione esperto LIS, cioè specializzato per l’assistenza dei sordi. esiste una procedura che mi permette di richiedere una figura specializzata in autismo.
    grazie Rosy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 541 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: