RISULTATI DEL SONDAGGIO “REGALO DI NATALE”

CHE REGALO DI NATALE VOGLIONO LE FAMIGLIE CON AUTISMO?

Risposta Voti Percent
Un figlio guarito 25 38%
Una presa di responsabilità e un riconoscimento di diritti da parte dello stato 10 15%
Un piccolo miglioramento del proprio figlio autistico 8 12%
Altri (VEDI SOTTO) 8 12%
La chiusura di tutte le cattedre di Psicologia Dinamica in tutte le Università 4 6%
Una eredità che permetta di pagare i trattamenti comportamentali senza impoverirsi 3 5%
La fine del mondo 3 5%
La riconversione alle cucine di tutti gli psicologi psicodinamici 2 3%
Un po’ di libertà dall’opprimente presenza del proprio figlio autistico 1 2%
L’amore del proprio partner, scalfito e quasi perduto a causa delle difficoltà 1 2%
La divisione per 10 dei prezzi degli analisti comportamentali 1 2%
Altre Risposte Voti
vorrei che chi non capisce capisca 1
prepensionamento 1
una classe medica aggiornata sull’autismo 1
un lavoro in regola dove finalmente utilizzare i permessi della 104 1
Meno gente che dice che immensa sciagura e’ avere un figlio autistico 1
Un futuro di autonomia … dopo di noi 1
all of the above 1
Qualcosa di normale in casa 1
Advertisements
Lascia un commento

3 commenti

  1. jhonny s.

     /  1 gennaio 2012

    Io invece credo che purtroppo molti abbiano sentito quelle scemenze, come abbiano letto quelle di quel genio della tv che è considerato Antonio Ricci. Ho letto da mia madre un passaggio di una sua intervista in un settimanale gossipparo appena uscito ( Diva e donna) dove questo signore dice: ” Non faccio per vantarmi, sono anche discretamente autistico. Stupisco tutti con la mia prodigiosa memoria, però mi dimentico l’indirizzo di casa”. Il sig. Ricci è in posa con le sue tre figlie adulte e sane, ma sappia che la vita è una ruota che gira.

  2. mammam

     /  31 dicembre 2011

    Il linguaggio comune è quello. Un termine più politically correct è “strano”. Mi chiedo quanti adulti Asperger non diagnosticati esistono in Italia.

  3. mimmo

     /  28 dicembre 2011

    Io avrei un desiderio…che la litizzetto e personaggi come lei la smettessero di dire cazzate alla radio il 24 dicembre facendo battute di pessimo gusto sugli asperger definiti dalla nanetta di torino “pazzi” , spero vivamente che nessun genitore abbia sentito quella trasmissione radiofonica e si sia rovinato la vigilia posso solo immaginare l amarezza provata nel vedere così maltrattato un argomento delicato con frasi tipo “attenzione gli asperger sono tra di noi” e cazzate simili.

    P.S. Ovviamente le nostre proteste cadranno nel dimenticatoio perchè fare il culo alla littizzetto non è politically correct…figuriamoci e chi tocca un simbolo dello pseudobuonismo faziano come e’ la suddetta nanetta…?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: