VOGLIAMO UN TRATTAMENTO COMPORTAMENTALE ANCHE A NUORO!!!

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO LA LETTERA DI ANTONIO, BATTAGLIERO PADRE SARDO CHE STA FACENDO UNA BATTAGLIA PER CREARE UNA STRUTTURA A NUORO (G.P.)

Sono padre di un bambino autistico di 3 anni. Faccio parte di una associazione di genitori della mia città, Nuoro.

Dal momento della diagnosi a oggi non siamo stati seguiti come si dovrebbe dalla asl…

Sì: sono bravi a fare le diagnosi ma per il trattamento lasciamo perdere. Non esiste un programma condiviso tra terapisti, scuola e genitori e un PEI adeguato alle nuove linee guida internazionali…

Siamo fuori da quello che dovrebbe essere un normale trattamento del bambino autistico. Siamo costretti a fare viaggi a Cagliari o Sassari per fare terapia comportamentale con dei costi a dir poco disumani si parla anche di 70 euro l’ora con tutto lo stress del viaggio per il bimbo.

Con la nostra associazione vogliamo poter portare qui a Nuoro terapisti competenti che seguano i nostri figli senza fare i viaggi impossibili .

Advertisements
Articolo precedente
Lascia un commento

5 commenti

  1. Carla

     /  23 maggio 2015

    Scusa gli errori di battitura, spero si sia capito, volevo dire che gli educatori che seguono mio figlio, si spostano anche a Sassari e a Nuoro.

  2. Carla

     /  23 maggio 2015

    Ciao Luisa, sono Carla, vivo a Cagliari e sono la mamma don un bimbo Autistico di 7 anni ( autismo basso funzionamento) mio figlio fa aba da quando aveva tre anni ed è seguito da un centro privato La Lampada Di Aladino, so c’è l’educatrice di Simone si sposta anche Sassari e Nuoto e segue delle famiglie. Per quanto riguarda le spese della terapia, dovresti aver diritto alla legge 162 e alla legge 20, poi non so se il tuo bimbo percepisce anche l’indennità di accompagnamento o di frequenza. Con queste leggi puoi pagarti la terapia, anche se stiamo lottando con le unghie e con i denti, perché quelli dei piani alti non ce le tolgano, visto che ci provano di continuo. Un abbraccio.

  3. luisa

     /  22 maggio 2015

    Salve, sono Luisa, una mamma di un bimbo di 4 anni, anche lui autistico, abitiamo in un paese della provincia di Nuoro, e anche mio figlio purtroppo necessita di una mirata terapia comportamentale che purtroppo per impossibilità economiche non possiamo dargli… e anche perché purtroppo in realtà come a Nuoro non esistono.. ora io mi chiedo, mio figlio è nell’ età dell’ apprendimento , se non si interviene ora come potrei migliorare al massimo le sue competenze senza l ausilio di una giusta terapia comportamentale?? purtroppo la logopedia non basta…consigli???

  4. Roberto

     /  19 agosto 2013

    Salve, mi chiamo Roberto Gungui, sono nuorese e abito a Nuoro.Sono un operatore ABA in formazione. Sto frequentando il Master di I Livello presso IESCUM, SEDE DI ROMA ,riconosciuto dal BCBA.
    Sono supervisionato da Consulente ABA.
    Il Sig. Antonio e tutti quelli che avessero necessità, possono contattarmi al mio indirizzo mail : roberto.gungui@gmail.com.

    Vi ringrazio!

  5. Bruno Concu

     /  4 gennaio 2012

    Grande Antonio…mi unisco al suo grido…che e’ un po’ quello che stanno vivendo la maggior parte delle Famiglie della nostra Citta’.Ho un grande piacere nel dire che son contento di averlo affianco in questa battaglia che stiamo facendo….e col contributo di tante Persone..son sicuro che riusciremo ad’aprire questo grande centro….che mettera’ fine a tante di quelle situazioni che stanno mettendo a dura prova le forze di tante Famiglie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: