romanzo – 7

vai al capitolo 6

7

– Non sto qui a dire che l’ABA che si fa nelle case non serva a nulla, perché non posso dirlo. Quello che fa l’ABA nelle case è qualcosa di unico, porta la scientificità e l’approccio sistematico secondo metodologie validate dalla scienza all’interno di tutte le case, in tutte le città, alla portata di tutti o quasi. Però io e Enza Caserta siamo fermamente convinte che un approccio del genere sia inutile, che non serva a nulla. Un trattamento, intensivo o non intensivo, comportamentale o non comportamentale, deve portare dei risultati permanenti, misurabili e oggettivi nella vita di tutti i giorni, al di fuori del trattamento. Un trattamento che ha i suoi effetti solo all’interno del trattamento stesso, che senso ha? Perché le famiglie organizzano i famigerati interventi di analisi del comportamento applicata nelle case, utilizzando persone non preparate attorniate da altre persone non preparate? Che senso ha? Questi professionisti che senso hanno? Perché lo fanno? Non voglio credere che lo facciano solo per i soldi, perché le persone hanno bisogno di essere inquadrate all’interno di un intervento e le famiglie hanno bisogno di poter dire che ce la stanno mettendo tutta e stanno spendendo un sacco di soldi per aiutare il proprio bambino. Io e Enza Caserta, le psicologhe fondatrici dei centri Fare, siamo convinte che il trattamento comportamentale possa essere portato avanti solo se esiste una filiera di buone prassi che va dal supervisore al più umile gregario in cui ognuno, per la propria parte, sia in grado di prendere delle decisioni sul prosieguo dell’intervento. Solo se chiunque sa cosa deve fare, allora un intervento può funzionare, altrimenti è una altra occasione mancata, un intervento pacchiano e inefficace che si spaccia per intervento scientifico.

Elisabetta Caterino diceva cose come queste, e per questo era tanto piaciuta a Giorgio.

vai al capitolo 8

Advertisements
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: