STATE ABA-STANZA ATTENTI ALLE “FREGATURE”

autismo incazziamoci

Riceviamo e volentierissimo pubblichiamo (G.P.)

Pensavo di essere una persona ormai matura e razionale. Ho visto e conosciuto molti posti, ho lavorato per tanti anni e quando mi sono fatta una famiglia ero già abbondantemente nell’età adulta. La diagnosi di autismo di mio figlio ha cambiato tutto, come voi purtroppo sapete, non c’è bisogno di spiegarlo a voi.

Ho letto di famiglie rovinate dal costo di improbabili trattamenti per l’autismo ed ho pensato che a me non sarebbe mai successo perchè io facevo ABA. Tutto basato sulla scienza. Invece no, tutto basato sul mercato.

In questo momento tanto difficile per la nostra economia, ABA in Italia è un mercato ancora senza regole, con potenzialità di crescita molto forti e poche professionalità altrettanto forti.

Qualsiasi psicologo con pochi mesi di formazione può improvvisarsi come esperto e quelli che hanno il titolo americano BCBA si contano su una mano. Ma proprio per…

View original post 313 altre parole

Advertisements
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: