Romanzo – 32

vai al Capitolo 31

 

violafrozen16-750x500[1]“No, non possiamo andare avanti così.

“Non possiamo cosa?”

“Fare l’ABA alla cazzo di cane. Non possiamo. Nostra figlia regredisce. Si arrampica. Sa leggere e scrivere, ma si arrampica. A che ci serve che abbia delle competenze se può arrampicarsi su una ringhiera e cadere di sotto?”

“E cosa dovremmo fare?”

“Tu perché stai andando a Marcianise? Perché mi hai detto che devo andare in vacanza da solo? Dove mi mandi? Mi mandi in vacanza da solo con lei? Perché non vieni?”

“Devo fare il tirocinio per il master!”

“Appunto!”

“Appunto cosa?”

“Da quanto tempo non facciamo l’amore, io e te?”

Guardai Giacomo con passione. Non era mai cambiato nulla, tra noi. Non avevamo mai smesso di desiderarci, ma gli esseri umani sono fatti molto male. Gli esseri umani, quando hanno dei problemi, tirano fuori delle spine che non si vedono ma fanno male (oh se fanno male!) e allora smettono di toccarsi, di cercarsi, di abbracciarsi.  Probabilmente toccarsi, abbracciarsi, sentirsi vicini farebbe stare meglio tutti. Ma come si fa ad abbracciarsi, quando ci sono le spine?

“Non lo so” risposi.

Ci fu un silenzio, tra di noi. Desiderai essere dentro di lui, possederlo come un demone da esorcizzare. Ma non mossi un muscolo.

“Insomma” fece lui “Perché stai facendo questo master?”

Scossi la testa. Non sapevo rispondergli. Pensavo che lo sapesse. Pensavo di saperlo anche io.

“Avevo detto che lo stavi facendo per aiutarla. Adesso aiutala. Tocca a te. Io le sto vicino, la accudisco, cerco di insegnarle le cose, le faccio le sessioni ABA, ma tutta l’ABA che le fai tu è andare lontano a occuparti gratis di altri bambini”

“Il tirocinio…”

“D’accordo. Ma ora fa’ qualcosa. Nostra figlia si arrampica. Si arrampica dovunque. Non possiamo lasciare in giro sedie, tavoli, scaletti, ringhiere. Non possiamo farla avvicinare a nulla su cui riesca a salire, perché è pericoloso ogni volta che sale su qualcosa. Dobbiamo aiutarla. Devi aiutarla!!!”

capitolo 33

Advertisements
Articolo precedente
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: